Privacy Policy

Gentile utente, Avviamoci Srl è titolare del marchio Avviamoci, piattaforma di crowdfunding, di seguito anche semplicemente società. Nella gestione della Piattaforma Avviamoci, la società raccoglie, tratta e comunica a terzi i dati personali dei propri utenti, di seguito anche semplicemente interessati, che effettuano la registrazione sul sito www.avviamoci.it a qualsiasi fine. La Piattaforma ha sede in Italia e pertanto soggiace alle leggi dello Stato Italiano. La società Avviamoci Srl agisce nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003 e, in ottemperanza a quanto prescritto all’articolo 13 del richiamato decreto, con la presente informativa fornisce tutte le indicazioni sul trattamento dei Suoi dati personali e sui diritti a Lei spettanti, secondo il “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Prima di manifestare il Suo consenso al trattamento dei dati, la invitiamo pertanto a prendere attenta visione dell’informativa.

  1. TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Titolare (cioè la persona a cui competono le decisioni in ordine alla finalità, alla modalità del trattamento di dati personali e agli strumenti utilizzati) e Responsabile (cioè la persona cui rivolgersi per la modifica/gestione dei Suoi dati) del trattamento è Avviamoci Srl, con sede in Verona 37122 – Via dei Mutilati nr. 3/D, p. IVA 04389870231, in persona del suo legale rappresentante p.t., domiciliato per la carica presso la sede legale della Società. Il Responsabile del trattamento è domiciliato per la carica presso la sede legale della Società.

  1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali dell’Interessato (cioè i dati forniti da colui che si registra al sito) sono forniti ad Avviamoci Srl, e da quest’ultima trattati, anche attraverso la comunicazione a terzi quando necessaria e strumentale, per le seguenti finalità:

  1. per finalità strettamente connesse e strumentali all’esecuzione degli obblighi derivanti dai rapporti, anche contrattuali, instaurati con Avviamoci Srl, connessi con l’organizzazione, la gestione e la erogazione del servizio;
  2. per adempiere obblighi, di qualunque natura, previsti da leggi, regolamenti, normative comunitarie o comunque connessi ad obblighi derivanti da disposizioni impartite da autorità giudiziarie, da funzionari amministrativi o da organi di polizia, a ciò legittimati dalla legge o da organi di vigilanza e controllo;
  3. per finalità connesse a far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria da parte di Avviamoci Srl. L’autorizzazione per le finalità di cui ai punti a), b) e c) che precedono è obbligatoria; il rifiuto potrebbe comportare l’impossibilità per Avviamoci Srl di erogare i servizi e/o dare esecuzione agli obblighi nascenti dai rapporti instaurati attraverso la Piattaforma Avviamoci. Il relativo trattamento non richiede il consenso degli Interessati. È da considerarsi, invece, meramente facoltativo, e dunque l’eventuale rifiuto non ostativo all’erogazione dei servizi forniti da Avviamoci Srl attraverso la Piattaforma Avviamoci, il consenso al trattamento dei propri dati per le seguenti finalità diverse, funzionali all’attività di Avviamoci Srl. Il relativo trattamento richiede il consenso degli interessati:
  4. per finalità di marketing e/o comunque promozionali, così come specificate al punto in forma automatizzata (sms, mms, email, fax) o in forma tradizionale (posta, contatto telefonico);
  5. Leggi tutti i dettagli per la comunicazione a società Terze, con conseguente trattamento da parte di queste, che potranno utilizzarli per finalità di marketing e/o comunque promozionali;
  6. per attività di profilazione e/o analisi correlate ad indagini di mercato e/o di tipo statistico.

 

  1. DATI SENSIBILI

Sono considerati dati sensibili, ai sensi e per gli effetti dell’art. 4, comma 1, lettera d), del Codice Privacy, tutti “…idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale” dell’Interessato. Tali dati, eventualmente raccolti da Avviamoci Srl nell’esercizio della propria attività attraverso la Piattaforma Avviamoci, saranno trattati esclusivamente in seguito a specifica manifestazione di consenso dell’Interessato, rilasciata per iscritto.

 

  1. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali degli interessati raccolti per le finalità direttamente connesse all’erogazione dei servizi forniti attraverso la Piattaforma Avviamoci, saranno trattati dai dipendenti e collaboratori, sia interni che esterni, di Avviamoci Srl, a ciò formalmente incaricati ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs. 196/2003. Il trattamento dei medesimi potrà avvenire tramite manuali, informatici e/o telematici, anche automatizzati, nel rispetto delle norme e dei principi di liceità e correttezza, attraverso le modalità più idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza; essi saranno comunicati a Terzi solo ove strettamente necessario.

 

  1. COMUNICAZIONE A TERZI

Avviamoci Srl, nel rispetto di tutto quanto già previsto ai punti precedenti, comunica i dati degli interessati a:

  • i progettisti per consentire ai medesimi l’esecuzione degli obblighi da essi assunti verso gli interessati/donatori;
  • ai fornitori di servizi informatici del cui supporto Avviamoci Srl può avvalersi nell’esercizio della propria attività attraverso la Piattaforma Avviamoci;
  • soggetti terzi ai fini del rilevamento della di soddisfazione sulla qualità dei servizi erogati attraverso la Piattaforma Avviamoci, e/o elaborazione di ricerche di mercato, profilazione di clientela.

 

  1. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Ai sensi dell’articolo 7 del D.Lgs. 196/2003, è diritto di ogni interessato, da esercitarsi mediante richiesta scritta inoltrata al Titolare/Responsabile del trattamento dei dati, con posta ordinaria all’indirizzo Avviamoci Srl, Verona 37122 Via dei Mutilati 3/D, oppure con posta elettronica all’indirizzo email [email protected]:

1) avere notizia dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2) avere notizia dell’origine dei propri dati personali, delle finalità e modalità del trattamento, delle modalità utilizzate per il trattamento a mezzo di strumenti informatici, degli estremi del Titolare del trattamento e dei responsabili ex art. 30 D. Lgs. 196/2003, dei soggetti ai quali possono essere comunicati i propri dati o che comunque possono venirne a conoscenza a qualsiasi titolo.

3) ottenere l’aggiornamento, la modifica/integrazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei propri dati.

4) per i dati trattati in violazione delle norme, oltre che la rettifica o la trasformazione in forma anonima, l’attestazione che le rettifiche/cancellazioni/ trasformazioni sono state portate a conoscenza degli stessi soggetti cui inizialmente erano stati comunicati.

5) in qualsiasi momento accedere al proprio profilo, sul sito www.avviamoci.it, e modificare i propri dati.

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!